Era da un pò che volevo provare questa ricetta, ero un pò dubbiosa pensando che il risultato sarebbe stato quello di una torta troppo dolce, ed invece mi sbagliavo, cremosa, delicata e goduriosa, tanto che entrata nella “top list” dei miei dolci preferiti.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 8/10 persone
  • null
    Preparazione: 5 minuti
  • null
    Costo: basso

– 200 gr cioccolato bianco
– 250 gr mandorle
– 50 gr fecola di patate
– 4 cucchiai di crema limoncello o limoncello
– 150 gr zucchero
– 5 uova
– 3 bucce di limoni non trattati
– 150 gr burro
– 1 bustina vanillina
– un cucchiaino lievito pane degli angeli

  • null
    Inserite nel boccale le mandorle, tritate 10 secondi velocità 8, e mettete da parte. Fate lo stesso per il cioccolato bianco e mettete da parte.
  • null
    Aggiungete il burro fuso ed amalgamate per altri 30 secondi, unite poi il restante degli ingredienti e mescolate 1 minuto velocità  4.
  • null
    Versate nel boccale lo zucchero e le bucce di limone e tritate 10 secondi velocità  turbo, unite le uova e fate amalgamare per 2 minuti velocità  4.
  • null
    Imburrate ed infarinate uno stampo e versate dentro il composto e cuocete per 35 minuti a 180 gradi.
  • null
    Lasciate raffreddare e poi capovolgetelo su un piatto, cospargendolo con lo zucchero a velo.
  • null
    Fate sgocciolare l’olio in eccesso su carta assorbente da cucina.
  • null
    Servite ancora calde aggiungendo un pò di sale.