Il cavolfiore è uno di quegli ortaggi che oltre ad essere buonissimo e anche ricco di proprietà che apportano numerosi benefici al nostro organismo (vitamine, fibre, sali minerali, ecc..). L’unica nota a suo sfavore è il cattivo odore che emana quando viene cucinato….come rimediare???

Il cavolfiore tanto buono da mangiare ma così scoraggiante da cucinare per il cattivo odore che diffonde in tutto l’ambiente…cosa fare per evitare che questo accada???  Una soluzione c’è: quando lessate il cavolfiore aggiungete all’acqua di cottura mezzo bicchiere di latte e 4/5 noci sgusciate, e non preoccupatevi che il latte non darà alcun sapore al cavolfiore….provare per credere!!!