Staybowlizer: la terza mano in cucina

85

Quante volte vi sarà capitato di aver bisogno di una “terza mano” mentre cucinate? A me proprio tante…e quando ho scoperto questo nuovo prodotto (Staybowlizer) ne sono rimasta subito affascinata.

Conoscete o avete sentito parlare di questo strumento rivoluzionario? Staybowlizer è un prodotto dal design semplice e moderno, che si presenta con la forma di un anello in silicone antiscivolo, e che si attacca a ventosa su qualsiasi piano d’appoggio e che con una piccola pressione fissa ciotole di ogni forma e dimensione in modo che esse non si muovano.

Le situazioni di utilizzo possono essere svariate, io lo utilizzo come il semplice sottopentola per recipienti caldi, o quando devo preparare un dolce e quindi lo fisso sotto alla terrina come protezione antigraffio per il piano da lavoro e soprattutto quando devo preparare salse o creme varie e quindi in una mano ho la frusta e con l’altra ad esempio devo versare il latte o l’olio, quindi ho necessariamente bisogno che la pentola sia stabile e che non si rovesci.

Inoltre resiste fino a 260 gradi di temperatura ed è quindi possibile lavarlo in lavastoviglie o anche utilizzarlo in forno per le preparazioni a bagnomaria.

E’ sul mercato da circa un anno, ed è di un formato compatto quindi è facile da riporre e da conservare ed è possibile sceglierlo in vari colori (rosso, arancione, bianco, nero, e verde) diponibili anche su Amazon ad un prezzo di 28,69 euro.

Per chi passa molto tempo in cucina come me per passione o per dovere ha sempre bisogno di essere aggiornato su nuovi strumenti che possono facilitarci e migliorarci il lavoro…è questo è davvero un prodotto che merita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
LoveCooking © Copyright 2023. Tutti i diritti sono riservati.
Close