– 500 gr farina
– 250 gr zucchero
– 5 tuorli più un uovo intero
– 200 gr sugna
– una bustina di vanillina
– un goccio limoncello
– una scorza di limone non trattato

 

Preparazione

Disponete la farina a fontana, unite lo zucchero ed amalgamatelo alla farina. Al centro disponete le uova, la scorza di limone grattugiata, la vanillina ed il limoncello e mescolate con una forchette, unendo man mano la farina. Dopodichè lavorate il composto con le mani ed aggiungete la sugna, lavorando per bene l’impasto fino a renderlo liscio ed omogeneo.
Con le mani formate una ciambella grande un pò arrotondata, sistemate in un ruoto d’alluminio a ciambella, con un ditale forate la superficie del tortano e lasciatevi un pò d’impasto per fare qualche decoro ed infornate a 180 gradi per 50 minuti circa.
Sfornate, lasciate raffreddare prima di servirlo in un piatto da portata e cospargete con lo zucchero semolato.

E con questo dolce è impossibile non sentire nell’aria il profumo di Pasqua, il tortano dolce conosciuto anche come tortano con i ditali è un dolce tipico napoletano che si prepara durante il periodo di Pasqua e questa è la ricetta storica che ho avuto dalla mia nonna.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 8 persone
  • null
    Preparazione: 10 minuti
  • null
    Costo: basso

– 500 gr farina
– 250 gr zucchero
– 5 tuorli più un uovo intero
– 200 gr sugna
– una bustina di vanillina
– un goccio limoncello
– una scorza di limone non trattato

  • null
    Disponete la farina a fontana, unite lo zucchero ed amalgamatelo alla farina.
  • null
    Al centro disponete le uova, la scorza di limone grattugiata, la vanillina ed il limoncello e mescolate con una forchette, unendo man mano la farina.
  • null
    Dopodichè lavorate il composto con le mani ed aggiungete la sugna, lavorando per bene l’impasto fino a renderlo liscio ed omogeneo.
  • null
    Con le mani formate una ciambella grande un pò arrotondata, sistemate in un ruoto d’alluminio a ciambella, con un ditale forate la superficie del tortano e lasciatevi un pò d’impasto per fare qualche decoro.
  • null
    Infornate a 180 gradi per 50 minuti circa.
  • null
    Sfornate, lasciate raffreddare prima di servirlo in un piatto da portata e cospargete con lo zucchero semolato.