Per chi ha il bimby la torta di rose non è sicuramente un dolce nuovo, ma per chi non l’avesse provata o anche per chi non ha il bimby è una golosità da sperimentare, sfiziosissimo nella presentazione e dal sapore travolgente.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 8 persone
  • null
    Preparazione: 10 minuti
  • null
    Costo: basso

Per l’impasto:

– 380 gr farina
– 320 gr zucchero
– 5 uova
– una buccia di limone
– una bustina di vanillina
– una bustina di pane degli angeli
– un pizzico di sale
– 2 cucchiai limoncello

Per la farcitura:

– 150 gr burro
– 150 gr zucchero

  • null
    Cominciate con la preparazione dell’impasto, versate nel boccale la buccia di un limone e lo zucchero e tritate 10 secondi velocità turbo. Aggiungete poi la farina, i tuorli, il latte, l’olio, un pizzico di sale e il lievito sbriciolato ed impastare 1 minuto velocità spiga.
  • null
    Stendete l’impasto su un foglio di carta forno in modo sottile, aiutandovi con un po’ di farina dato che l’impasto è un po’ appiccicoso.
  • null
    Intanto preparate il composto per la farcitura, versate nel boccale il burro e lo zucchero ed amalgamate 1 minuto velocità  3.
  • null
    Stendete poi il composto di burro e zucchero sulla pasta, arrotolate la sfoglia formando un cilindro. Tagliate delle girelle di 4 cm, chiudeteli nella parte inferiore, e apriteli nella parte superiore dandogli la forma di una rosa.
  • null
    Sistemare le rose, in un ruoto ricoperto da carta forno, distanziati un po’ l’un dall’altro e lasciate lievitare per 1 ora.
  • null
    Trascorso il tempo di lievitazione, infornate a 180 gradi per 30 minuti. Lasciate raffreddare un pochino e servite le vostre rose.