La ricetta di oggi è quella di un dolce di una goduria unica, ed è proprio per questo che sono proprio felice di condividerla con voi. Caratteristica di questa crostata è la crema alla gianduia che si prepara in pochi minuti e si avvicina molto al gusto della nutella.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 8 persone
  • null
    Preparazione: 15 minuti
  • null
    Costo: basso

Per la pasta frolla:

– 300 gr farina 00
– 130 gr burro
– 80 gr zucchero
– 1 uovo e 1 tuorlo
– una bustina vanillina
– scorza di un limone non trattato

Per la crema:

– 130 gr nocciole
– 150 gr cioccolato fondente
– 150 gr zucchero
– 150 gr latte
– 105 gr burro

  • null
    Iniziate con il preparare la crema alla gianduia, versate nel boccale le nocciole e lo zucchero e tritate 20 secondi velocità turbo. Unite il cioccolato fondente e tritate altri 20 secondi velocità turbo. Unite il latte ed il burro e fate cuocere 6 minuti, 50 gradi velocità 3.
    Versate la crema in un contenitore e riponete la nel frigorifero.
  • null
    Per la preparazione della pasta frolla, lavate il boccale ed asciugatelo per bene, versate al suo interno lo zucchero e la buccia di un limone, tritate 15 secondi velocità turbo. Unite il restante degli ingredienti ed impastate 30 secondi velocità  5. Togliete l’impasto dal bimby formando un panetto ed avvolgetelo in un canovaccio e lasciatelo in frigo per 30 minuti.
  • null
    Trascorso il tempo, riprendete la pasta frolla dividendo l’impasto in due parti, una parte vi servirà  per la base della crostata e l’altro per la copertura.
  • null
    Ritagliate 2 fogli di carta forno del perimetro del ruoto che utilizzerete, al centro di questi 2 fogli mettete il panetto e stendete con l’aiuto di un matterello, adagiate la base all’interno del ruoto, ricoprite con la crema, e preparate le striscioline per ricoprire la crostata, se vi avanza un altro po’ di pasta frolla potete abbellire la crostata con dei fiorellini.
  • null
    Pressate i bordi della crostata con le punte di una forchetta ed infornate a forno preriscaldato a 170 gradi per 40 minuti. Servite spolverizzando con lo zucchero a velo.