Il risotto alla zucca è uno dei risotti a mio parere più gustosi, ed in questa ricetta ho utilizzato il riso basmati che è un riso di origine indiana, di grana lunga e dal gusto più delicato. È un piatto facile e veloce da preparare ed è un ottima opzione quando si ha poco tempo a disposizione.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 4 persone
  • null
    Preparazione: 10 minuti
  • null
    Costo: basso

– 500 gr zucca
– 280 gr riso basmati
– 1/2 scalogno
– 3 cucchiai olio evo
– un dado vegetale
– 50 gr parmigiano
– 30 gr burro
– sale qb
– pepe qb
– erba cipollina qb

  • null
    Iniziate con il fare appassire lo scalogno tritato finemente con l’olio evo.
  • null
    Per quanto riguarda la zucca, io in genere se ne ho una grossa quantità, la pulisco, la taglio a dadini, la lavo e poi la divido in bustine da 500 gr e la congelo ed in questo caso ho utilizzato una bustina congelata, se anche voi ne avete una congelata, prima di utilizzarla lasciatela con tutta la busta 10 minuti immersa nell’acqua, in caso contrario la pulite e la tagliate a cubetti e la lavate.
  • null
    Unite la zucca e fate insaporire, unite l’acqua fino a coprire totalmente la zucca, unite il dado vegetale, sale e pepe e fate cuocere per 20 minuti a fuoco medio.
  • null
    Trascorsi i minuti di cottura, aggiungete il riso unendo man mano un altro po’ d’acqua se si dovesse asciugare troppo, e fate cuocere secondo il tempo riportato sulla confezione, in genere cuoce in una decina di minuti, verso la fine della cottura aggiungete un po’ di erba cipollina e mescolate.
  • null
    Terminata la cottura, a fuoco spento, aggiungete il parmigiano grattugiato, un po’ di pepe e il burro e mantecate.
  • null
    Fate riposare per 2/3 minuti e servite nei piatti da portata se preferite con l’aggiunta di un altro po’ di erba cipollina.