La pizza dolce non è molto conosciuta, è un dolce pasquale che si usa fare a Napoli. È una ricetta preziosa ed unica datami dalla mia nonna che ha sempre fatta la pizza dolce più buona in assoluto. È fatta di pasta frolla con ripieno di crema gialla e con l’aggiunta di amarene o cioccolato fondente.

  • null
    Difficoltà: media
  • null
    Dosi: per 10 persone
  • null
    Preparazione: 30 minuti
  • null
    Costo: medio

Per la pasta frolla:

– 500 gr farina 00
– 3 tuorli
– 1 uovo
– 175 gr zucchero
– 150 gr burro
– 1 buccia limone non trattato

Per la crema gialla:

– 4 tuorli
– 1/2 lt latte
– 4 cucchiai farina
– 8 cucchiai zucchero
– 1 buccia limone non trattato
– 1 bustina vanillina
– un goccio limoncello

Per la farcitura:

– 200 gr amarene o 200 gr cioccolato fondente

  • null
    Per la preparazione della pizza dolce potete utilizzare il bimby come me ma se non avete il bimby potete tranquillamente farla attenendovi comunque agli ingredienti indicati.
  • null
    Cominciate a preparare la crema gialla, inserendo nel boccale lo zucchero e la buccia di un limone, tritate 10 secondi velocità turbo. Inserite il restate degli ingredienti e fate cuocere 7 minuti, velocità 4 a 90 gradi. Dopodiché versate la crema in un contenitore e lasciatela raffreddare.
  • null
    Intanto lavate il boccale, asciugatelo e cominciate la preparazione della pasta frolla. Versate nel boccale lo zucchero e la buccia di un limone e tritate 10 secondi velocità turbo, unite il restate degli ingredienti e mescolate 40 secondi velocità  4. Togliete l’impasto dal boccale e lavoratelo pochi secondi, formate un panetto, avvolgetelo nella carta stagnola e fatelo riposare in frigo per 30/40 minuti.
  • null
    Trascorsi i minuti di attesa, riprendendo te il panetto e dividetelo in 2 parti uguali. Mettete la prima parte tra 2 fogli di carta forno e stendetelo con un matterello, adagiate la base in una tortiera, versateci sopra la crema e poi disponete le amarene ( in questo caso io ho utilizzato le amarene ma potete anche usare il cioccolato fondente tritato), ricoprite con l’altra parte di pasta frolla che avrete steso. Chiudete i bordi con l’aiuto di una forchette e bucherellate lungo tutta la superficie del dolce.
  • null
    Infornate a 170 gradi per 45/50 minuti, la cottura dipende dal forno quindi toglietela appena sarà bella colorita. Cospargete con lo zucchero semolato e lasciatela raffreddare.
  • null
    Il consiglio è quello di preparare la pizza dolce un giorno prima di mangiarla perché risulterà  molto più buona e morbida.