Le zeppole di San Giuseppe sono il classico dolce che si prepara il 19 marzo per festeggiare il santo, in concomitanza con la festa del papà. E’ possibile prepararle in due varianti, al forno o fritte ed accompagnate da una deliziosa crema pasticciera e l’amarena sciroppata.

  • null
    Difficoltà: media
  • null
    Dosi: per 16 zeppole
  • null
    Preparazione: 20 minuti
  • null
    Costo: basso

Per le zeppole:

– 125 gr farina
– 190 gr acqua
– 50 gr burro
– 3 uova
– un pizzico di sale
– olio di semi di arachidi qb

Per la crema pasticciera:

– 400 ml latte intero
– 100 ml panna per dolci
– 4 tuorli
– 45 gr amido di mais
– 120 gr zucchero
– una bustina vanillina

Per decorare:

– 16 amarene sciroppate
– zucchero a velo qb

  • null
    Iniziate dalla preparazione della crema pasticciera. Versate in un pentolino il la latte, la panna e la bustina di vanillina e fate arrivare a bollore a fuoco dolce, dopodiché spegnete.
  • null
    In una terrina sbattete i tuorli con lo zucchero fino a far sciogliere completamente lo zucchero, unite l’amico di mais amalgamandolo per bene al composto. Unite questo composto a quello con il latte, accendete il fuoco e mescolate continuamente con una frutta fino a quando la crema non si sarà addensata. Togliete dal fuoco, mescolate con cura affinché non restino grumi e versatela in un recipiente di vetro, coprendola con la pellicola trasparente a contatto in modo da evitare la formazione della crostini a in superficie. Ponete la crema in frigo.
  • null
    Passate alla preparazione delle zeppole, versando in un pentolino l’acqua, il burro ed il sale e portando a bollore, unite pian piano la farina e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una palla compatta. Lasciate raffreddare il composto ed unite in seguite le uova un pò per volta, amalgamando energicamente per ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
  • null
    Prendete la carta forno e tagliate tanti quadrati di 8cm circa. Versate l’impasto in una sac à poche con un beccuccio a stella e realizzate le zeppole facendo un giro che chiude verso l’interno della zeppola.
  • null
    Mentre fate questa operazione, mette a scaldare abbondante olio di semi e quando sarà arrivato a temperatura, immergete ogni zeppola sul quadrato di carta forno che si staccherà da solo dopo qualche secondo e che potrete toglierla dall’olio con una pinza da cucina.
  • null
    Lasciate colorire da entrambi i lati girando le zeppole. Una volta cotte sgocciolatele con una schiumarola e fate assorbire l’olio in eccesso su carta assorbente da cucina. Lasciate intiepidire per bene prima di guarnirle con la crema.
  • null
    Versate la crema pasticciera in una sac à poche dal beccuccio stellato e decorate le zeppole, terminando la decorazione con l’amarena sciroppata e lo zucchero a velo.
  • null
    Lasciatele in frigo per un oretta prima di servire.