Un idea sfiziosa e gustosa per abbinare un sughetto ai tortiglioni integrali della Barilla. Una cremina leggera di piselli accompagnata dagli straccetti di speck che ben si fonde con questo tipo di pasta, che oltre ad essere molto saporita, è anche ottima dal punto di vista nutrizionale.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 2 persone
  • null
    Preparazione: 10 minuti
  • null
    Costo: basso

– 160 gr tortiglioni integrali Barilla
– 200 gr piselli i surgelati
– 80 gr speck
– 2 cucchiai panna
– 1/2 scalogno
– 2 cucchiai olio evo
– 30 gr parmigiano
– sale qb
– pepe qb

  • null
    Fate soffriggere lo scalogno con 2 cucchiai di olio per un paio di minuti, unite poi i piselli e 40 ml di acqua e fate cuocere per 20 minuti circa, a cottura quasi ultimata insaporite con sale e pepe.
  • null
    Lessate dell’acqua salata e fate cuocere i tortiglioni leggermente al dente.
  • null
    Frullate i piselli con un mixer con l’aggiunta di un mestolo di acqua di cottura.
  • null
    In una padella versate lo speck tagliato a straccetti e fate saltare per 2 minuti, unite poi la crema di piselli ed un altro mestolo di acqua e a due minuti dalla fine della cottura della pasta, aggiungete anche 2 cucchiai di panna.
  • null
    Scolate la pasta ed unitela alla crema, mantecando per un paio di minuti, legate poi con il parmigiano grattugiato ed il pepe, terminando la cottura.
  • null
    Servite nei piatti da portata con un altro pò di grana.