I primi piatti al forno sono a mio parere quelli che hanno un plus in più, sono protagonisti dei pranzi in famiglia e danno luce a quelle giornate grigie autunnali. Ottima la siciliana dove le melanzane donano gusto e bontà a questo piatto.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 4 persone
  • null
    Preparazione: 15 minuti
  • null
    Costo: basso

– 350 gr penne lisce
– 5/6 melanzane
– 180 gr provoletta affumicata
– 60 gr parmigiano
– 40 gr pecorino
– 600 ml passata di pomodoro
– 2 spicchi d’aglio
– 7 cucchiai d’olio evo
– basilico
– sale qb
– pepe qb

  • null
    Lavate e tagliate le melanzane a pezzetti spessi. Soffriggete 4 cucchiai di olio con uno spicco d’aglio, unite le melanzane e cuocetele girando di tanto in tanto per 30 minuti, salando a metà cottura.
  • null
    Intanto in una pentola soffriggete l’aglio con l’olio restante per un paio di minuti, unite la passata di pomodoro, la foglia di basilico e fate cuocere per 40 minuti circa.
  • null
    Tagliate la provoletta per metà a cubetti e l’altra metà a fettine sottili e mettete da parte.
  • null
    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.
  • null
    In una zuppiera versate la pasta, unite 3 mestoli di sugo, parte delle melanzane, un po’ di pecorino e parmigiano grattugiato, i cubetti di provolone, il pepe e mescolate.
  • null
    Ricoprite il fondo del ruoto con un pò di sugo, unite la pasta e livellatela, terminate con 2 mestoli di sugo, le fettine di provoletta, i formaggi grattugiati ed il pepe ed infornate a 200 gradi per 35 minuti.
  • null
    Lasciate raffreddare prima di servire nei piatti da portata.