Per gli amanti dei rustici, oggi vi propongo la ciambella rustica che ho preparato basandomi un pò sulla ricetta dei muffin salati e pensando di volerne riprodurne uno gigante, e il risultato è stato davvero dei migliori. È un impasto che si prepara velocemente, senza tempi di lievitazione e risulta morbido e soffice anche il giorno seguente…sempre se c’arriva!

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 8 persone
  • null
    Preparazione: 10 minuti
  • null
    Costo: medio

— 300 gr farina
– 100 ml olio evo
– 120 ml latte
– 3 uova
– 1 bustina di lievito istantaneo
– sale qb
– pepe qb
– 150 gr di salame
– 100 gr di asiago
– 100 gr di auricchio semipiccante
– 50 gr di parmigiano
– 50 gr di romano

  • null
    Per prima cosa grattugiate il parmigiano e mettetelo da parte. Poi tagliate a dadini il salame, l’auricchio e l’asiago.
  • null
    Dopodiché prendete una terrina ed amalgamate la farina con il lievito, aggiungete poi le uova e aiutandovi semplicemente con un cucchiaio incorporate le uova con il resto. Sempre sbattendo il tutto aggiungete l’olio, il latte ed aggiustate di sale e di pepe.
  • null
    Infine unite al composto i formaggi e il salame e mescolate bene il tutto.

    Versate l’impasto in un ruoto a forma di ciambella, precedentemente imburrato ed infarinato.

    Infornate il rustico in forno preriscaldato a 180′ per 45 minuti.