Gli gnocchi al ragù sono tra i primi piatti più buoni in assoluto. La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo delle patate e questo da agli gnocchi una consistenza morbida e gustosa. Ottimi accompagnati da diversi condimenti ma con il ragù alla napoletana è un qualcosa di eccezionale.

  • null
    Difficoltà: media
  • null
    Dosi: per 4 persone
  • null
    Preparazione: 30 minuti
  • null
    Costo: basso

Per l’impasto:

– 1 kg patate
– 400 gr farina
– una presa di sale
– 200 gr fior di latte
– 60 gr parmigiano
– 60 pecorino
– pepe qb

Per il sugo:

– 1 lt passata pomodoro
– 1 braciola di maiale
– 2 spicco d’aglio
– 4 cucchiai olio
– 40 ml vino bianco
– prezzemolo
– uvetta
– pinoli
– sale qb
– pepe qb

  • null
    Iniziate lavando le patate con la buccia e ponetele in una pentola piena d’acqua e fate cuocere a fuoco medio per 45 minuti.
  • null
    Intanto preparate il sugo che servirà per condire gli gnocchi e per farlo più saporito, faremo una braciola di maiale. Prendete la fettina di carne, salatela e cospargetela di pepe, prezzemolo spezzettato, l’aglio a pezzettini piccoli, qualche pinolo e un più di uvetta. Arrotolatela e chiudetela con 3 stuzzicadenti.
  • null
    In una pentola fate rosolare 1 spicco d’aglio con l’olio, aggiungete la braciola e fate colorire, versate il vino bianco e fatelo evaporare per qualche minuto. Unite la passata di pomodoro, salate e fate cuocere per 40/50 minuti.
  • null
    Quando le patate saranno cotte, togliete la buccia e schiacciatele con uno schiacciapatate su di un piano da lavoro, lasciate raffreddare se no sarà complicato lavorare l’impasto.
  • null
    Una volta raffreddate, aggiungete una presa di sale e lavorate le patate fino a renderle un impasto, aggiungete a poco a poco la farina ed incorporatela al composto, il risultato dovrà essere morbido ed omogeneo.
  • null
    Dall’impasto ottenuto, ottenete tanti cilindri e tagliare dei pezzetti di 2 cm circa. Ad uno ad uno schiacciatelo con un dito, e versate gli gnocchi un più alla volta in una pentola con dell’acqua salata che sarà arrivata a bollore. Appena gli gnocchi salgano a galla, scolateli.
  • null
    Versate gli gnocchi in una terrina, aggiungeteci 2 mestoli di sugo ed amalgamateli, unite pepe, un po’ di fior di latte e un po’ di parmigiano e pecorino grattugiato e date una mescolata.
  • null
    In un ruoto versate un filo d’olio e un mestolo di sugo, unite gli gnocchi, il restante fior di latte, il restante sugo e i formaggi grattugiati e una spolverata di pepe.
  • null
    Fate cuocere a forno già caldo a 200 gradi per 20 minuti.
  • null
    Fate riposare fuori dal forno per qualche minuto e poi servite.