Un piatto sfizioso dove l’ingrediente base è la zucca, ottima per preparare un infinità di cose ma in questa cake salata è un qualcosa di stragustoso. È una ricetta nata mischiando un pò d’ingredienti dato che mi piace un pò improvvisare e sono fierissima del risultato.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 6 persone
  • null
    Preparazione: 15 minuti
  • null
    Costo: basso

– 1 kg zucca
– 1 uovo
– 4 cucchiai pangrattato
– 4 cucchiai farina
– 50 ml olio evo
– 100 gr brigante
– 100 gr prosciutto cotto
– 50 gr pecorino
– 1/2 bustina lievito istantaneo
– sale qb
– pepe qb
– curry qb

  • null
    Iniziate con il pulire e lavare la zucca. Tagliatela a fette e sistematele sulla placca da forno ricoperta da carta forno. Fate arrostire a forno già caldo, a 200 gradi per 45 minuti.
  • null
    In una terrina con l’aiuto di una forchetta, schiacciate la zucca, unite il sale, il pepe, un po’ di curry e il pecorino grattugiato e mescolate.
  • null
    Aggiungete l’uovo ed amalgamate, unite poi il pangrattato e date un altra mescolata, aggiungete il brigante tagliato a dadini, poi ancora il prosciutto tagliato a straccetti piccoli. Infine unite la farina mescolata al lievito e l’olio e miscelate bene il tutto sempre aiutandovi con un cucchiaio.
  • null
    Imburrate uno stampo da plumcake e cospargete con il pangrattato, versate dentro il composto e fate cuocere a 180 gradi per 45 minuti.
  • null
    Aspettate un 10 minuti prima di capovolgerlo su un piatto da portata dato che risulterà molto morbido.