Un primo piatto di origine Catanese, caratterizzato dai sapori e dal gusto Mediterraneo. Un primo preparato con la Polpapiù Cirio, corposa e profumata, accompagnata dalle melanzane fritte e dalla nota decisa della ricotta salata.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 4 persone
  • null
    Preparazione: 10 minuti
  • null
    Costo: basso

– 300 gr penne rigate
una lattina da 400 gr La Polpa Più Cirio
– 2 melanzane
– 1/2 cipolla
– 4 cucchiai olio evo
– 80 gr ricotta salata
– 3 foglie basilico
– olio di semi di arachidi qb
– sale qb

  • null
    Tagliate le melanzane a listarelle di medie dimensioni.
  • null
    Cospargete di sale e mettetele in uno scolapasta con sopra un peso per 30/40 minuti per far sì che perdano il loro gusto amarognolo, dopodiché risciacquatele e lasciatele asciugare per qualche minuto.
  • null
    In un pentolino fate scaldare l’olio di semi, una volta che sarà  arrivato a temperatura, friggete le melanzane e fate assorbire l’olio in eccesso su carta assorbente da cucina.
  • null
    Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere per un paio di minuti nell’olio evo in un altra padella.
  • null
    Aggiungete la Polpapiù Cirio, aggiustate di sale e fate cuocere per 20 minuti a fiamma bassa.
  • null
    Cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolatela leggermente al dente e saltatela in padella con il pomodoro, il basilico tritato e le melanzane.
  • null
    Servite nei piatti da portata con l’aggiunta di ricotta salata grattugiata e basilico a crudo.