E con l’arrivo della primavera è piacevole gustare piatti colorati e gustosi. La barbabietola ricca di vitamine e sali minerali fa da protagonista in questo risotto, saporito e delicato con una mantecatura leggera con latte e parmigiano.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 4 persone
  • null
    Preparazione: 10 minuti
  • null
    Costo: basso

– 300 gr riso carnaroli
– 2 barbabietole cotte a vapore
– 4 cucchiai olio evo
– 1/2 scalogno
– un dado vegetale Bauer
– 1 lt acqua
– 3 cucchiai di latte
– 50 gr parmigiano
– sale qb
– pepe qb

  • null
    Preparate il brodo vegetale, portando a bollore l’acqua con l’aggiunta di un pizzico di sale ed un dado vegetale.
  • null
    Tagliate le barbabietole cotte a vapore a cubetti, riponetela in un recipiente con 3 cucchiai di brodo vegetale e frullatele con un mixer e mettete da parte.
  • null
    Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere in una wok insieme all’olio evo.
  • null
    Unite il riso e fatelo tostare per due minuti.
  • null
    Aggiungete a questo punto la purea di barbabietola ed amalgamatela al riso con l’aggiunta di un pizzico di sale e pepe.
  • null
    Aggiungete il brodo vegetale a poco a poco e man mano che si asciuga aggiungetene altro fino a portare a cottura il risotto.
  • null
    Mantecate infine con il latte ed il parmigiano e servite nei piatti da portata.