L’insalata di calamari è un piatto di pesce leggero e veloce, ottimo da preparare dopo le festività natalizie dove l’abbondanza di cibo ci ha appesantiti un bel pò. Ideale da essere accompagnato ad un insalata mista di rucola, carote e radicchio.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 3 persone
  • null
    Preparazione: 15 minuti
  • null
    Costo: medio

– 2 calamari
– 5 cucchiai di olio evo
– un ciuffetto di prezzemolo
– 2 cucchiai di acqua naturale
– 1 spicco d’aglio
– succo di un limone
– sale qb
– pepe qb

  • null
    Iniziate con il lavare i calamari sotto acqua corrente. Puliteli, svuotando la testa della sostanza gelatinosa al suo interno, togliete gli occhi e risciacquate.
  • null
    Tagliate i calamari ad anelli e sbollentateli per 20 minuti in abbondante acqua salata.
  • null
    Intanto preparate la marinatura, versando in una ciotola l’olio, il succo di limone e acqua. Aggiungete l’aglio tagliato a pezzettini piccoli, il prezzemolo sminuzzato, un po’ di pepe e aggiustate di sale. Lasciate macerare per 30 minuti.
  • null
    Una volta cotti i calamari, lasciateli raffreddare, dopodiché versateci sopra la marinatura e lasciate insaporire il tutto per 30/40 minuti prima di mangiarli.