Il gateau di patate è un piatto tipico molto diffuso nella cucina napoletana e si basa su un semplice purè di patate con l’aggiunta di uova, latte, formaggi e salumi, il tutto rigorosamente al forno. È un ottimo e sostanzioso sformato da preparare anche come piatto unico.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 8 persone
  • null
    Preparazione: 20 minuti
  • null
    Costo: basso

– 1 kg patate
– 2 uova
– 40 ml di olio evo
– 80 ml di latte
– 60 gr parmigiano
– 40 gr romano
– 150 gr di salame
– 100 gr speck
– 200 gr fior di latte
– 100 gr pangrattato
– sale qb
– pepe qb

  • null
    Iniziate, lavando le patate e mettetele a cuocere con tutta la buccia in una pentola piena d’acqua per circa 1 ora.
  • null
    Una volta cotte, toglietele dall’acqua e lasciatele raffreddare. Quando si saranno intiepidite, eliminate la buccia e schiacciatele con l’aiuto dello schiacciapatate in una ciotola. Aggiungete il parmigiano e il romano grattugiato, le uova, il latte, il sale il pepe e mescolate per bene.
  • null
    Tagliate il salame, lo speck e il fior di latte e aggiungetelo al composto, amalgamando il tutto.
  • null
    Prendete un ruoto dove adagerete il gateau e versateci un filo d’olio, sistemate il gateau nel tegame, rigandolo sulla superficie con una forchetta e cospargete con il pangrattato e un filo d’olio. Fate cuocere in forno già caldo per 45 minuti a 180 gradi.