Questo piatto é stato davvero una scoperta interessante, per chi come me ama il cous cous deve assolutamente provare le polpettine che sono semplicissime da preparare ma molto buone e sfiziose da presentare.

 

Difficoltà: bassa
Preparazione: 20 minuti
Dosi per: 4 persone
Costo: basso

 

Ingredienti:

– 150 gr cous cous
– 1 peperone
– 300 gr zucchine
– mezza cipolla
– 1 uovo
– 50 gr parmigiano
– 70 gr asiago
– 150 ml di brodo vegetale
– un ciuffetto di prezzemolo
– 3 cucchiai olio evo
– pangrattato qb
– sale qb
– pepe qb

 

Preparazione

Iniziamo con il lavare le zucchine e il peperone e tagliateli a dadini. Poi fate imbiondire la cipolla nell’olio per un paio di minuti ed unite le verdure, fatele insaporire per 3/4 minuti. Dopodiché aggiungete il brodo, aggiustate di sale e di pepe e fate cuocere con coperchio coperto per 40 minuti.
Una volta cotte le verdure, iniziate a preparare il cous cous, portando ad ebollizione 100 ml di acqua con un pizzico di sale.
Tolta l’acqua dal fuoco, unite il cous cous e un filo di olio, e fate assorbire l’acqua mescolando con un cucchiaio, infine sgranatelo aiutandovi con una forchetta. Unite il cous cous cous alle verdure.
A questo punto in una ciotola rompete un uovo, aggiungete sale e pepe, e sbattetelo. Unite poi cous cous, il parmigiano e l’asiago tagliato a tocchetti e amalgamate bene il composto.
Lasciatelo riposare per 1 ora in frigo. Una volta che il tutto si sarà addensato, formate delle palline, e passatele nel pangrattato. Sistemate le polpettine su una placca da forno foderata con della carta forno, e ungetele con un filo d’olio.
Fatele cuocere a forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti. Passati i primi 15 minuti giratele in modo da farle colorire da entrambi i lati.