Questo è un piatto di cui ne vanno ghiotti un pò tutti, classico secondo piatto per i bambini. La cotoletta di vitello ottima anche al forno ma si sa che fritta ha quella nota in più, gustosa, stuzzicante e se accompagnata dalle patatine fritte è il piatto vincente.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 6 persone
  • null
    Preparazione: 5 minuti
  • null
    Costo: basso

– 6 fettine magre di vitello
– 3 uova
– 2 cucchiai di parmigiano
– 1 cucchiaio pecorino
– pangrattato qb
– sale qb
– pepe qb
– olio di semi di arachidi qb

  • null
    In un piatto battete le uova, con il parmigiano, pecorino, sale e pepe. In un altro piatto versate il pangrattato che vi servirà per la panatura.
  • null
    Passate le fettine di vitello prima nell’uovo e poi nel pangrattato pressando per bene con la mano in modo che il pangrattato aderisca bene da entrambi i lati, fate questo per ogni fettina.
  • null
    Mettete a riscaldare in una padella, abbondate olio di semi e cominciate a friggere le cotolette, facendole colorire da entrambi i lati, fate asciugare l’olio su carta assorbente da cucina.
  • null
    Servite le cotolette accompagnandole con un contorno, l’ideale sarebbe con le patatine fritte.