Una ricetta molto sfiziosa quella di oggi, è semplice, gustosa e colorata dando oltre che soddisfazione al palato anche alla vista. Il peperone ripieno di riso è particolare ed è un modo simpatico e diverso per servire un risotto.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 3 persone
  • null
    Preparazione: 10 minuti
  • null
    Costo: basso

– 4 peperoni
– 170 gr riso carnaroli
– 1/2 scalogno
– 4 cucchiai olio evo
– un dado vegetale
– 50 ml vino bianco
– 50 gr parmigiano
– erba cipollina qb
– sale qb
– pepe qb

  • null
    Lavate i peperoni, poi tagliate la calotta superiore, privateli dei semi e della parte bianca interna. 3 peperoni li lasciate così interi, tagliando un po’ la base in modo che si mantengano in piedi. L’altro peperoni lo tagliate a pezzettini piccoli.
  • null
    In una wok fate rosolare lo scalogno tagliato sottile con l’olio e un po’ di sale per 2/3 minuti a fiamma bassa, poi unite il peperone tagliato a pezzettini e fate soffriggere per 5 minuti.
  • null
    Intanto in una pentola versate l’acqua, il dado ed un pizzico di sale e portate a bollore.
  • null
    Unite il riso al soffritto di peperoni e fate tostare per 3/4 minuti, sfumate poi con il vino bianco per altri 2/3 minuti.
  • null
    Quando il brodo vegetale sarà  pronto, unite al riso inizialmente 3 mestoli e fate cuocere di tanto in tanto, se c’è ne sarà bisogno aggiungete altro brodo e fate cuocere per 15 minuti circa, poi dipende dal riso.
  • null
    Posizionate i peperoni sulla placca da forno ricoperta da carta forno, spennellatela all’interno con un po’ di olio evo ed un pizzico di sale, riempite i peperoni con il riso, ricoprite la base con il parmigiano grattugiato e un po’ di erba cipollina, irrorate con un po’ di olio.
  • null
    Infornate i peperoni a 180 gradi per 40/45 minuti.