La pizza al pomodoro è tra le pizze più buone e saporite che ci siano, è veloce e facilissima da preparare in casa. La particolarità della mia pizza al pomodoro è il provolone messo sotto il sugo e il tutto risulta essere ancora più gustoso.

  • null
    Difficoltà: media
  • null
    Dosi: per 2 pizze
  • null
    Preparazione: 15 minuti
  • null
    Costo: medio

– 600 gr farina 00
– 320 ml acqua
– 20 ml olio evo
– 10 gr sale
– 1/2 cucchiaino zucchero
– 1/2 cubetto lievito di birra

Per il sugo:

– 500 gr passata di pomodoro
– un pizzico di sale
– olio evo qb
– origano qb
– 120 gr provolone
– 60 gr parmigiano grattugiato

  • null
    Iniziate preparando l’impasto della pizza, versando in un recipiente la farina e al centro il restante degli ingredienti, lavorando a poco fino a formare un impasto morbido e omogeneo.
  • null
    Lasciate lievitare l’impasto coperto in un luogo caldo per 4/5 ore.
  • null
    Trascorse le ore di lievitazione, riprendete l’impasto. In una ciotola versate la passata di pomodoro, con un pizzico di sale, un filo d’olio, l’origano e un cucchiaio di parmigiano grattugiato.
  • null
    Dividete l’impasto in 2 parti e sistemateli in 2 ruoti, ricoprite con il provolone tagliato finemente o grattugiato, versate lo strato di sugo, una manciata di parmigiano e terminate irrorando con un po’ di olio evo.
  • null
    Infornate a 200 gradi per 40/45 minuti. Lasciate raffreddare e servite tagliata a fettine.