Il risotto allo zafferano è uno dei piatti tipici della cucina lombarda. È un risotto semplice, veloce e con pochi ingredienti ma davvero molto gustoso, e dove predominante è lo zafferano che regala a questo piatto colore e raffinatezza.

  • null
    Difficoltà: bassa
  • null
    Dosi: per 2 persone
  • null
    Preparazione: 5 minuti
  • null
    Costo: basso

– 300 gr di riso per risotti
– 1 scalogno
– 1 dado vegetale
– 70 ml vino bianco
– 750 ml di acqua
– 5 cucchiai di olio evo
– 1 bustina di zafferano
– un pizzico di sale
– 50 gr parmigiano
– 40 gr burro
– pepe qb

  • null
    Tagliate lo scalogno finemente e fatelo rosolare con l’olio, aggiungete il riso e fatelo tostare per 3 minuti.
  • null
    Sfumate con il vino bianco e fate andare a fuoco vivo per 2 minuti.
  • null
    A questo punto unite l’acqua, il dado vegetale e salate, e fate cuocere in base ai minuti riportati dal riso utilizzato, in genere 15/20 minuti, e a metà cottura aggiungete lo zafferano, amalgamando il risottofrequentemente.
  • null
    Se durante la cottura, ce ne sarà  bisogno aggiungete un altro po’ d’acqua. Terminata la cottura, a fuoco spento mantecate con il burro e il parmigiano.
  • null
    Impiattate, aggiungendo un po’ di parmigiano e pepe.